La Russia musicale

I 10 festival più interessanti dell'estate 2018

La strada, la musica, l'avventura, decine di nuove amicizie e l'estate. Quando sei in un paese sconosciuto è difficile trovare un modo migliore per immergerti nell'ambiente locale di quello che andare a un festival all'aperto. In questo caso la Russia non è certo un'eccezione. Sul suo vasto territorio ogni estate ci sono molti festival musicali e per tutti i gusti, dai rave a quelli etnici, dal rock ai classici. Qui vi parleremo dei 10 eventi più interssanti dell'estate.

1. Alfa Future People

Quando e dove: 10-12 agosto, villaggio di Bolshoe Kozino, regione di Nizhny Novgorod

Questo festival di musica elettronica e della tecnologia è uno degli eventi più importanti della stagione estiva. Si svolge ormai per il quinto anno consecutivo e con il supporto di una delle banche più importanti della Russia. Nel programma ci sono gli show dei principali rappresentanti della scena dance mondiale (Afrojack, ALY & FILA, DVBBS, Krewella, Steve Aoki, Vini Vici, Yellow Claw, Flux Pavilion), dei tornei sportivi amatoriali e una mostra sulle ultime tecnologie.

2. "Potok"

Quando e dove: 2-5 agosto, regione di Mosca

Un nuovo festival dagli organizzatori di due tra gli eventi più di successo degli anni passati e tanto amati dagli hippies russi e dai rastamani, il "Pustye Kholmy" e l'annuario di musica trance "Trimurti". Conoscendo questi due festival possiamo aspettarci molta buona musica sperimentale dal festival "Potok", con musica dal vivo ed elettronica e un'atmosfera magica creata dalla natura russa, da decorazioni caratteristiche e da un pubblico eterogeneo. Il programma include anche master-class come lezioni di yoga o di lavorazione dell'argilla, proiezioni di film e conferenze. E' meglio andarci con la propria tenda.

3. Picnic "Afisha"

Quando e dove: 4 agosto, Mosca, Parco "Kolomenskoe"

Per la 14esima estate consecutiva la rivista Afisha raduna i giovani più alla moda della capitale e gli artisti più impotanti della stagione, sia russi che stranieri, nel Parco Kolomenskoe. Quest'anno gli organizzatori promettono di portare i rocker indipendenti Arcade Fire, il rapper Joey Bada $$, i musicisti elettronici Oscar and the Wolf e molti altri, tra cui le stelle russe Zemfira, Dolphin e Pharaoh.

4. "Nashestvie"

Quando e dove: 3-5 agosto, regione di Tver, Bolshoe Zavidovo

Uno dei più grandi, più antichi e più popolari festival rock della Russia. Diretto da "Nasha Radio" dal 1999, è specializzato esclusivamente in musica rock russa, ucraina e bielorussa e raccoglie dozzine, se non centinaia di migliaia di spettatori. Oltre che per la musica, questo festival è famoso per le sfilate di equipaggiamenti militari russi, per le esibizioni di squadre acrobatiche e per i problemi di organizzazione logistica: file di macchine lunghe decine di chilometri e fango causato da acquazzoni e allagamenti sul luogo del concerto. Nonostante cò il festival "Nashestvie" non ha perso popolarità. Ci si può arrivare in treno da Mosca e San Pietroburgo, in auto e con bus speciali messi a disposizione per il festival.

5. Ahmad Tea Music Festival

Quando e dove: 21 luglio, Mosca, parco "Muzeon"

In questo festival di musica rock non si possono ascoltare musicisti russi, solo inglesi. La line-up di quest'anno prevede sei gruppi, dall'art rock al Britpop: Biffy Clyro, Wolf Alice, Circa Waves, Sundara Karma, così come Tom Grennan e Miles Kane.

6. "La notte della musica a Gatchina"

Quando e dove: 7 luglio, regione di Leningrado, Gatchina

Si tratta del più particolare tra i festival di musica classica. Per una notte le rive del lago del vecchio parco Gatchina vicino a San Pietroburgo diventano un palcoscenico da concerto. Quest'anno si esibiranno l'orchestra del Teatro Mikhailovsky e l'orchestra sinfonica "Severnaja Simfonija", così come solisti dalla Lituania e dal Brasile. In programma ci sono i classici più popolari: Cajkovskij, Mozart, Gershwin e altri compositori.

7. Crescendo

Quando e dove: 20-21 luglio, Sochi, Zimnij Teatr

E' anche questo un festival di musica classica, ma molto più grande. Direttore artistico e uno dei fondatori del festival è il leggendario pianista russo Denis Matsuev. Dal 2005 il festival "Crescendo" raccoglie sul suo palco i più famosi giovani musicisti. Quest'anno il primo giorno del festival sarà dedicato ai classici e alle orchestre sinfoniche, il secondo ai gruppi jazz.

8. "Classica a Kuskovo"

Quando e dove: 27 maggio - 2 settembre, Mosca, parco di "Kuskovo"

Si tratta del festival estivo più lungo in Russia, consiste in una serie di concerti di musica classica alla vecchia maniera aristocratica. Una volta "Kuskovo" si trovava nei sobborghi della capitale, mentre oggi è diventato parte della sua periferia, mescolandosi sorprendentemente tra gli interminabili complessi residenziali di Mosca. Tuttavia, l'ex giardino nobiliare non ha perso il suo fascino. Apprezzare l'atmosfera dell'antichità è particolarmente piacevole con la musica classica in sottofondo. Per tutta l'estate nella Sala da ballo del palazzo risuoneranno arie d'opera e orchestre da camera, canzoni e romanzi, così come composizioni jazz.

Una serie di concerti di musica classica in un antico maniero aristocratico. Per tutta l'estate nella Sala da ballo del palazzo risuoneranno arie d'opera e orchestre da camera, canzoni e romanzi, così come composizioni jazz

9. "Musiche dal mondo"

Quando e dove:11-12 agosto, San Pietroburgo, Palazzo Sheremetiev

Questo open-Air nel cuore della capitale settentrionale della Russia, per la terza volta riunirà dozzine di gruppi russi e stranieri che suoneranno musica etnica in stile rock, jazz e elettronica. Canti gutturali, musica popolare russa, motivi celtici, folk bielorusso e tanto altro: di certo non ci annoia al "Musiche dal mondo". Oltre alla musica, il festival ospiterà eventi artistici, master-class, sessioni di improvvisazione collettiva e molto altro.

10. "Ustuu-Huree"

Quando e dove: 18-22 luglio, città di Čadan, Repubblica di Tuva

Probabilmente questo è l'evento più esotico e originale della nostra lista. Tuva è una repubblica nazionale in Siberia e Ustuu-Khuree è il nome di un antico tempio buddista vicino alla città di Čadan. Questo festival venne organizzato per la prima volta nel 1999 come una raccolta fondi per restaurare l'antico tempio. Qui viene eseguita una grande varietà di musica, dai classici al folklore fino a tutte le tendenze musicali moderne: rock, avant-garde, fusion e così via. Gli artisti provengono da tutto il mondo e non ci sono headliner. L'idea principale alla base del festival è che tutti sono uguali, al primo posto c'è solo la musica.

Un altro importante principio di "Ustuu-Khuree" è il divieto di bere alcolici. Secondo gli organizzatori, la musica deve essere percepita solo da una coscienza pura e sobria. Considerando la natura straordinaria della regione, i paesaggi di montagna e la vita in tenda, vale davvero la pena andarci. È possibile arrivare a Čadan con la macchina o con gli autobus messi a disposizione per il festival da Kyzyl, la capitale di Tuva. A proposito, il tempio, da cui è iniziata la storia del festival, è stato da tempo restaurato.

Ustuu-Khuree è il nome di un antico tempio buddista. Questo festival venne organizzato per la prima volta nel 1999 come una raccolta fondi per restaurare l'antico tempio

Articoli

"La Collana d'argento della Russia": un fantastico viaggio attraverso la Russia del nord

La "Collana d'argento della Russia" può essere definito un analogo del famoso percorso turistico "Anello d'oro", con l'unica differenza che tutti i suoi punti si trovano nel nord-ovest del Paese.

L'Artico russo: il viaggio dei sogni

Il Passaggio a nord-est è la via più breve tra la parte europea della Russia e l'Estremo Oriente.

Vivere la vita con il gusto e con il tatto

Il turismo etnografico, quello degli eventi, e quello artigianale oggi sono molto alla moda, ed è abbastanza comprensibile il perché.

La Russia come centro di arte contemporanea

Gli artisti russi sono conosciuti in tutto il mondo e vengono anche considerati i fondatori dell'arte moderna.

La cucina russa non tradizionale

Molti ritengono che la cucina russa comprenda solo vodka, bliny, caviale e torte, pelmeny e zuppa borsh.

I migliori posti in Russia per una vacanza in compagnia

Per vivere un'esperienza indimenticabile in viaggio attraverso la Russia, è meglio venire qui in grande compagnia.

"La Collana d'argento della Russia": un fantastico viaggio attraverso la Russia del nord

La "Collana d'argento della Russia" può essere definito un analogo del famoso percorso turistico "Anello d'oro", con l'unica differenza che tutti i suoi punti si trovano nel nord-ovest del Paese.

L'Artico russo: il viaggio dei sogni

Il Passaggio a nord-est è la via più breve tra la parte europea della Russia e l'Estremo Oriente.

Vivere la vita con il gusto e con il tatto

Il turismo etnografico, quello degli eventi, e quello artigianale oggi sono molto alla moda, ed è abbastanza comprensibile il perché.

La Russia come centro di arte contemporanea

Gli artisti russi sono conosciuti in tutto il mondo e vengono anche considerati i fondatori dell'arte moderna.

La cucina russa non tradizionale

Molti ritengono che la cucina russa comprenda solo vodka, bliny, caviale e torte, pelmeny e zuppa borsh.

I migliori posti in Russia per una vacanza in compagnia

Per vivere un'esperienza indimenticabile in viaggio attraverso la Russia, è meglio venire qui in grande compagnia.

Altri articoli

Russia.Travel

Visita la Russia!